Skip to main content

Perché i cani leccano i padroni?

perché i cani ci leccano

Immagino che a questa domanda molti di voi risponderanno: il mio cane mi lecca perché mi vuole bene. Ed è in realtà la risposta è corretta: i cani leccano i padroni per dimostrare affetto.

Ci possono però essere altri motivi, alcuni dei quali possono aver a che fare con un comportamento compulsivo dell’animale ed essere in realtà una reazione allo stress, oppure il sintomo che l’animale sta male o sta vivendo un momento di disagio, e che dobbiamo fare attenzione e valutare attentamente atteggiamento e comportamenti di Fido.

Ma cerchiamo di capire meglio perché i cani leccano i padroni, e come individuare le cause di eventuali problemi.

Alcuni dei link in questo articolo potrebbero essere affiliati a terze parti. Nel caso di un acquisto da parte tua direttamente sul sito riceverò un piccolo compenso dal venditore, ma a te non costerà nulla. Alcuni sono prodotti che ho testato e apprezzato personalmente, altri sono stati provati da migliaia di clienti che li hanno valutati per noi. Tutto quello che proponiamo in questo sito è stato pensato per aiutarti a migliorare il tuo rapporto con Fido e speriamo di esserci riusciti. Questo sito non intende dare consigli medici o sostituire il parere di esperti di settore, è stato pensato solo come forma di intrattenimento per gli amanti dei cani. Se vuoi saperne di più puoi leggere le informazioni contenute nel rapporto di modalità, gestione e trattamento dei dati personali degli utenti.
cani comunicano

Perché i cani si leccano?

La pratica di leccare, o leccarsi, è istintiva nel cane: le madri leccano i cuccioli per pulirli e comunicare con loro; questo è il modo migliore che hanno per creare il legame madre figlio ed è anche quello che il cucciolo apprende fin dalla tenera età.

I cani si leccano anche per pulirsi, è una pratica normale della loro routine di pulizia quotidiana.

Perché i cani leccano le persone?

Dimostrazione di affetto

Quando il cane lecca il proprio padrone lo fa principalmente per dimostrargli affetto, nello stesso modo in cui noi diamo baci e abbracci. Il cane lo ha imparato da cucciolo, e ora che non ha più la madre lo fa con la persona che ama più al mondo.

Può leccare la faccia, ma anche altre parti del corpo: ci sono cani a cui è stato insegnato a non leccare la faccia e che magari invece leccano le mani o i piedi. Ma pur sempre di affetto si tratta.

Vuole un po’ di attenzione

Sei particolarmente distratto, ma Fido ti vuole per sé e il modo migliore per attirare la tua attenzione è quello di elargire una bella leccata in faccia. E’ un modo come un altro di comunicare e spesso funziona!

Hai un buon sapore

Quando rientriamo da una sessione di sport il cane sembra attratto dal nostro sudore, e inizia a leccarci. Quando sudiamo il nostro organismo rilascia sale e altre sostanze che attirano i nostri amici, e il nostro sapore diventa irresistibile.

Stessa cosa con le creme da corpo, ma attenzione, assicurati di non esserti cosparsa di qualche prodotto tossico per il cane!

Il cane ha fame

I cuccioli leccano e mordicchiano la bocca della madre per farle sapere di aver fame. E’ un comportamento del tutto normale e il cucciolo lo apprende sin dalla nascita, e chiederà cibo anche a te nello stesso modo.

Il cane è preoccupato

A volte ansia e insicurezza si manifestano non solo con il classico sbadiglio ma anche leccando il volto dei proprietari. Per il cane è un modo di assicurarsi che il padrone sappia che il proprio fedele amico è in difficoltà e ha bisogno che tu gli stia vicino.

Il cane dimostra empatia

Poiché il cane è uno dei pochi animali che sanno dimostrare empatia e interpretare i sentimenti degli umani, se ti vedesse piangere, o sapesse che sei triste, potrebbe leccarti per darti conforto.

Istinti materni

Gli istinti materni funzionano anche al contrario: i cani non ci vedono esclusivamente come gli adulti della famiglia ma anche come cuccioli da proteggere ed accudire, per cui vorranno leccarci come farebbe la mamma con loro.

Hai mai notato che i cani leccano i proprietari soprattutto la mattina? Praticamente ti stanno preparando per la giornata, come una mamma che prepara i bambini prima di mandarli a scuola. Oltre al fatto di essere felici di vederti dopo una lunga notte di sogni!

Sottomissione

A volte i cani leccano i propri padroni, o leccano le persone in generale, per dimostrare sottomissione. E’ un comportamento abbastanza diffuso, come la pratica di buttarsi a pancia in su davanti a un altro cane.

Risposta ad un gesto di affetto

Spesso quando accarezzi il cane lui ti lecca: è semplicemente un gesto di risposta allo scambio di affetto reciproco, e un segno di amore da parte di Fido.

leccare troppo è un problema

Come sapere se il leccare troppo è un problema?

Fino ad ora abbiamo elencato i motivi piacevoli per i quali i cani leccano le persone, ma ci possono anche essere motivazioni che hanno a che fare con la salute di Fido, e per alcune potrebbe esserci bisogno di vedere un veterinario.

Ansia e stress

Quando il cane si lecca in modo compulsivo, soprattutto in parti specifiche del corpo, come ad esempio le zampe o i piedi, ci potrebbe essere qualcosa che gli crea disagio, ad esempio una forte ansia o una situazione di stress.

Il cane rassicura e coccola sé stesso leccandosi, ma la condizione non va presa alla leggera, poiché potrebbe esserci qualcosa che non va nel cane a livello psicologico.

Allergie

In alcuni casi a provocare l’atto di leccare compulsivamente potrebbe essere una fragilità del sistema immunitario, ad esempio il cane potrebbe soffrire di allergie o altre patologie che provocano fastidio. Oppure essere infestato da parassiti.

In questo caso bisogna cercare di trovare le cause di questi comportamenti anomali e cercare di capire cosa non va nella salute del cane. Le allergie possono essere provocate da

  • Alimento che provoca intolleranza
  • Presenza di agenti nell’ambiente esterno
  • Malattie della cute (dermatite)
  • Parassiti

far smettere di leccare

Come posso far smettere il cane di leccare?

Se il fatto che il cane ti lecchi ti risulta fastidioso, o lo trovi antigienico, dovrai cercare di fargli perdere questa abitudine senza umiliarlo o traumatizzarlo. Quando inizia a leccarti con insistenza, procedi così:

  • Spostati gentilmente, ma in modo fermo, non guardarlo e non prestargli attenzione, poi alzati e lascia la stanza.
  • Distrailo chiedendogli di compiere qualche semplice esercizio, tipo sedersi o coricarsi
  • Offrigli un gioco o qualcosa da masticare

Inoltre:

  • Portalo fuori spesso, fargli muovere un po’ le zampe e fargli fare esercizio lo distrarrà e non ti chiederà troppe attenzioni
  • Come sempre, quando dai ordini poi non cambiare idea: se gli dici di non leccarti non farti leccare mai, niente segnali confusi
  • Premia ogni volta il cane, anche solo con dei complimenti, quando la sua azione è corrispondente alle tue richieste.
posso lasciare che il cane mi lecchi

Devo lasciare che il cane mi lecchi?

In tutta onestà la risposta logica sarebbe no, perché il cane mette il muso dappertutto e potrebbe trasmettere batteri di qualche tipo.

D’altro canto, la maggior parte dei cani è vaccinata contro le malattie più pericolose e viene sverminata regolarmente, per cui se non sei contrario alle sue dimostrazioni di affetto puoi anche lasciarlo fare.

E’ comunque una scelta personale. Magari evita la bocca, ma in fondo di quanti casi di persone morte o finite in ospedale per eccesso di baci di cane hai mai sentito parlare?

cane lecca altre persone

E se il mio cane lecca altre persone?

A molte persone i gesti di affetto del cane non dispiacciono affatto, ma non è così per tutti.

Sarebbe buona norma abituare il cane a non invadere troppo lo spazio personale di persone sconosciute, e bisogna comunque educarlo a rispondere ai comandi del padrone.

Basterà un bel “No” ogni volta che Fido diventa troppo affettuoso con uno sconosciuto e dovresti riuscire a farlo smettere velocemente.

cane lecca gatto

E se il mio cane lecca il gatto?

Se il gatto è d’accordo nessun problema, generalmente l’azione è intesa come un gesto di affetto o di conforto, oppure il cane vuole semplicemente ripulire il gatto.

Niente di strano, anzi, se Fido e Micio vanno d’accordo fino q questo punto vuol dire che hai fatto un buon lavoro con la loro convivenza.

Dallo Staff di Cani Piccoli

Ci sono razze molto affettuose e altro che preferiscono avere i loro spazi. Se sei ancora indeciso su quale sia quella più indicata per te scopri tante informazioni utili su  canipiccoli.it

Alcuni dei link in questo articolo potrebbero essere affiliati a terze parti. Nel caso di un acquisto da parte tua direttamente sul sito riceverò un piccolo compenso dal venditore, ma a te non costerà nulla. Alcuni sono prodotti che ho testato e apprezzato personalmente, altri sono stati provati da migliaia di clienti che li hanno valutati per noi. Tutto quello che proponiamo in questo sito è stato pensato per aiutarti a migliorare il tuo rapporto con Fido e speriamo di esserci riusciti. Questo sito non intende dare consigli medici o sostituire il parere di esperti di settore, è stato pensato solo come forma di intrattenimento per gli amanti dei cani. Se vuoi saperne di più puoi leggere le informazioni contenute nel rapporto di modalità, gestione e trattamento dei dati personali degli utenti.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments