Skip to main content

Quella fastidiosa lacrimazione rossa: l’Epifora nel cane

epifora nel cane

Spesso vediamo dei graziosi cagnolini bianchi, in particolare di razza Maltese, con delle brutte macchie rosso ruggine o marrone sotto gli occhi. Sembrano macchie di sporco, con il pelo del muso appiccicoso nell’area circostante.

Il fenomeno si chiama Epifora nel cane, e colpisce un buon numero di soggetti. Ma di cosa si tratta esattamente, ed è un evento normale o qualcosa che possiamo eliminare?

Alcuni dei link in questo articolo potrebbero essere affiliati a terze parti. Nel caso di un acquisto da parte tua direttamente sul sito riceverò un piccolo compenso dal venditore, ma a te non costerà nulla. Alcuni sono prodotti che ho testato e apprezzato personalmente, altri sono stati provati da migliaia di clienti che li hanno valutati per noi. Tutto quello che proponiamo in questo sito è stato pensato per aiutarti a migliorare il tuo rapporto con Fido e speriamo di esserci riusciti. Questo sito non intende dare consigli medici o sostituire il parere di esperti di settore, è stato pensato solo come forma di intrattenimento per gli amanti dei cani. Se vuoi saperne di più puoi leggere le informazioni contenute nel rapporto di modalità, gestione e trattamento dei dati personali degli utenti.

Cos'è l'Epifora nel cane?

Per Epifora nel cane si intende un fenomeno di eccessiva lacrimazione oculare che colpisce soggetti di varie razze.

Una normale secrezione lacrimale è necessaria per garantire al cane una corretta lubrificazione della membrana e del condotto oculare, ma in questo caso ci ritroviamo con un eccesso di liquido che compromette l’aspetto dell’area intorno agli occhi, dandole un’inusuale colorazione.

Ovviamente non stiamo parlando delle stesse lacrime che vedremmo in un neonato, e non vedremo quindi il cane piangere, ma si tratta piuttosto di una fuoriuscita anormale di liquido lacrimale.

E’ abbastanza frequente, e in generale non compromette la salute del cane. E’ piuttosto un problema estetico, che a volte può essere rilevante.

come si manifesta l'epifora nel cane

Come si manifesta?

Questa condizione si manifesta con una lacrimazione eccessiva che sfortunatamente aggredisce la colorazione del pelo nell’area circostante al bulbo oculare e al naso.

Si creano così delle antiestetiche macchie scure, generalmente di colore bruno o rossastro, che macchiano in modo quasi indelebile il pelo di Fido.

Quali sono le cause?

A differenza delle lacrime degli umani, quelle di Fino non sono trasparenti. Nelle secrezioni è contenuto un enzima chiamato Porfina, una sostanza di scarto che contiene globuli rossi.

La Porfina viene generalmente eliminata tramite feci e urine, mentre quando questo non succede ci ritroviamo in presenza delle antiestetiche macchie rosse.

A volte la causa può essere un fungo chiamato Malassezia, già presente in quantità normale sul corpo dell’animale. La Malassezia è la probabile responsabile quando le macchie intorno agli occhi sono di colore marrone.

L’apparato gastro intestinale espelle molte tossine attraverso le mucose, le lacrime e la saliva.

Queste tossine contengono batteri, e questi possono trovare terreno fertile per riprodursi sul pelo umido, causando un’ossidazione dei dotti lacrimali e creando quelle spiacevoli macchie scure.

In realtà le cause possono essere di diversa natura, e a volte possono essere sintomo di un problema nella salute dell’animale.

cause dell'epifora

Quali sono i fattori che possono provocare lacrimazione nel cane?

Ci sono altri fattori che possono provocare una lacrimazione eccessiva nel cane, ad esempio:

  • Allergie o intolleranze alimentari
  • Alimentazione non bilanciata o non corretta
  • Infiammazione di varia natura a carico del sacco lacrimale
  • Cheratite
  • Prolasso della ghiandola lacrimale (anche definito Cherry eye, ovvero la fuoriuscita della terza palpebra)
  • Canale nasolacrimale ostruito
  • Possibile patologia ereditaria
  • Restringimento ed occlusione delle vie lacrimali
  • Entropion o ectropion (condizioni nelle quali le ciglia sfregano contro la cornea)
  • Congiuntivite
  • Sistema immunitario debole o compromesso

Oppure la lacrimazione eccessiva può essere semplicemente dovuta a traumi o presenza di corpi estranei nell’occhio.

sintomi epifora

Quali sono i sintomi?

I sintomi principali sono quelli più comuni:

  • Pelo umido intorno agli occhi
  • Effetto ossidativo del pelo (il cambio di colore)
  • Formazione di grumi di pelo e lacrime secche

Tuttavia possono esserci altri sintomi, che possono indicare la presenza di varie malattie oculari:

  • Arrossamento dei bulbi o delle palpebre
  • Tendenza dei cane a grattarsi gli occhi
  • Presenza di ulcere
  • Blefarospasmo (contrazione involontaria della palpebra)
  • Aspetto malsano della cornea, che appare velata

Trovare la causa corretta della sovrabbondanza di lacrime nel cane può essere difficile. E’ quindi importante rivolgersi al proprio veterinario di fiducia appena si noti qualcosa di insolito.

Epifora nel cane: è curabile?

L’Epifora, fortunatamente, è una patologia curabile.Ci sono rimedi efficaci per il trattamento di questa condizione.

Una volta verificata la causa si potrà somministrare la categoria di integratori indicata per il trattamento della lacrimazione.

epifora si cura

Qual'è la cura per l'Epifora nel cane?

Nella maggior parte dei casi sarà sufficiente utilizzare degli integratori da banco a base di acidi grassi essenziali, alghe marine (in particolare la spirulina), vitamine e minerali quali cromo, selenio e ferro e betacarotene.

Ci sono poi altri prodotti, ad esempio lozioni topiche per la pulizia degli occhi, o salviettine imbevute.

Questo tipo di prodotto non solo limita la formazione di batteri e l’eventuale prurito, ma favorisce la ricrescita del pelo che a volte appare sfoltito. Ci sono anche prodotti sbiancanti per il pelo e colliri specifici.

Se però dopo il primo periodo di trattamenti la situazione non migliorasse sarà il caso di rivolgersi al veterinario.

Meglio assicurarsi di non essere in presenza di altri problemi della congiuntiva e del bulbo oculare, oppure di allergie dovute a scorretta alimentazione.

Poiché l’occhio è un organo molto delicato e soggetto a varie patologie i consigli di un esperto di settore saranno necessari per diagnosticare i problemi e trovare la cura ideale per ogni singolo caso.

epifora razze predisposte

Quali sono le razze predisposte?

Le razze maggiormente predisposte sono:

I Maltesi in particolare sono molto colpiti da questa condizione, così come la maggior parte dei cani di piccola taglia con il manto bianco.

Questa patologia è contagiosa per l'uomo?

Ovviamente no, non è contagiosa per l’uomo e non si trasmette ad altri animali.

.

L'Epifora può colpire anche i gatti?

Si, colpisce anche il gatto, in particolare gli animali dal manto bianco. Anche in questo caso si verificherà una lacrimazione eccessiva con macchie intorno agli occhi con la stessa colorazione scura che troviamo nei cani.

E anche nel caso del gatto, cause, rimedi e prodotti sono gli stessi che valgono per i cani.

Qual'è il cibo consigliato in caso di Epifora?

Molti animali hanno trovato beneficio in una dieta priva di mais o cereali e arricchita di olio di pesce (ottima fonte di omega3).

Anche il pollo può essere causa dell’aumento della lacrimazione, in quanto contiene antibiotici ritenuti spesso responsabili nell’insorgere di allergie alimentari nel cane.

E sarebbe meglio eliminare l’acqua di rubinetto in favore di quella in bottiglia, ed utilizzare esclusivamente ciotole in metallo (quelle in ceramica dopo un lungo utilizzo diventano porose e possono favorire l’accumulo di batteri).

Purtroppo determinare quali alimenti siano responsabili della comparsa di Epifora potrebbe essere molto difficile.

La mia raccomandazione ai proprietari è quella di rivolgersi ad un veterinario nutrizionista che saprà consigliare una corretta alimentazione caso per caso.

Dallo Staff di Cani Piccoli

Se questo post ti è stato d’aiuto per capire meglio le esigenze del tuo amico a quattro zampe non vorrai perdere gli altri post sulla salute, sulla cura e sull’educazione del cane. Vieni a scoprirli con noi!

Alcuni dei link in questo articolo potrebbero essere affiliati a terze parti. Nel caso di un acquisto da parte tua direttamente sul sito riceverò un piccolo compenso dal venditore, ma a te non costerà nulla. Alcuni sono prodotti che ho testato e apprezzato personalmente, altri sono stati provati da migliaia di clienti che li hanno valutati per noi. Tutto quello che proponiamo in questo sito è stato pensato per aiutarti a migliorare il tuo rapporto con Fido e speriamo di esserci riusciti. Questo sito non intende dare consigli medici o sostituire il parere di esperti di settore, è stato pensato solo come forma di intrattenimento per gli amanti dei cani. Se vuoi saperne di più puoi leggere le informazioni contenute nel rapporto di modalità, gestione e trattamento dei dati personali degli utenti.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments