Skip to main content

Cani senza pelo: come occuparsi al meglio dei cani nudi

cani senza pelo

I cani senza pelo sono animali estremamente particolari: nascono senza pelo a causa di un gene, però alcuni esemplari hanno pelo localizzato o una leggera peluria su alcune parti del corpo.

Alcuni esemplari nascono in due varianti, una con il pelo e una senza, e quello che è certo che possono piacerti o meno, ma a modo loro sono animali davvero affascinanti.

Purtroppo molte razze sono considerate in via di estinzione, ed è un vero peccato. In questo articolo ti racconteremo tutto quello sui cani senza pelo e come occuparsi al meglio dei cani nudi.

Alcuni dei link in questo articolo potrebbero essere affiliati a terze parti. Nel caso di un acquisto da parte tua direttamente sul sito riceverò un piccolo compenso dal venditore, ma a te non costerà nulla. Alcuni sono prodotti che ho testato e apprezzato personalmente, altri sono stati provati da migliaia di clienti che li hanno valutati per noi. Tutto quello che proponiamo in questo sito è stato pensato per aiutarti a migliorare il tuo rapporto con Fido e speriamo di esserci riusciti. Questo sito non intende dare consigli medici o sostituire il parere di esperti di settore, è stato pensato solo come forma di intrattenimento per gli amanti dei cani. Se vuoi saperne di più puoi leggere le informazioni contenute nel rapporto di modalità, gestione e trattamento dei dati personali degli utenti.
le razze di cani nudi

Quali sono i cani senza pelo?

I cani glabri sono i seguenti:

  • American Hairless Terrier
  • Cane Nudo Boliviano
  • Cane Nudo Cinese (Chinese Crested Dog)
  • Cane Nudo Ecuadoriano
  • Cane Nudo Messicano (Xoloitzcuintle)
  • Cane Nudo Peruviano (Orchidea Inca Peruviana)
  • Chihuahua nudo
  • Jonangi
  • Pila Argentino
american hairless terrier

American Hairless Terrier

L’American Hairless Terrier è una razza che ha origine in Louisiana, nel Sud degli Stati Uniti. Questo piccolo terrier era utilizzato come cacciatore di roditori.

Deriva dal Rat terrier, il primo AHT è infatti un cucciolo di Rat Terrier nato senza pelo nel 1972.Tra i suoi antenati ci sono razze quali Feists Terrier, Beagle, Levriero Italiano e Pinscher in miniatura.

Poiché il gene hairless (nudo) è recessivo, alcuni esemplari nascono con il pelo, motivo per cui questa razza viene classificata in due varianti, una nuda e una con il pelo raso.

Nascono comunque tutti con una leggera peluria che perdono verso le 8 e le 12 settimane, e poi restano glabri.

La pelle è rosa con chiazze di tanti colori. Il corpo è lungo e snello, con arti lunghi e forti. Il muso è appuntito e il portamento è fiero, grazie anche alle orecchie erette e allo sguardo attento.

L’American Hairless Terrier è piuttosto curioso, solare e giocherellone. E’ molto buono con i bambini con cui ama molto giocare, mentre è piuttosto diffidente con gli sconosciuti.

Come molti dei cani che in origine venivano utilizzati per la caccia anche questo terrier di taglia piccola non è molto compatibile con gatti o altri piccoli animali. E ha bisogno di molto esercizio.

Proprio per questa ragione deve essere addestrato fin da cucciolo. Gli piace correre, scavare e inseguire prede, e ha tendenza alla fuga, per cui bisogna tenerlo d’occhio nei momenti di libertà. Tende anche ad abbaiare.

Altezza al garrese e peso

  •  Cane maschio e femmina 24-40 cm x 4-11 kg
cane nudo boliviano

Cane Nudo Boliviano

Come dice il nome questa razza di cane primitivo senza pelo è originaria della Bolivia. Ha i tratti fisici simili a quelli degli altri hairless dell’America Latina, ma è estremamente rara e non è riconosciuta da nessun Club cinofilo nel mondo.

Il corpo è completamente glabro, a parte un bel ciuffo crestato di pelo bianco sulla testa e qualche ciuffetto sui piedi.

Purtroppo non ci sono molte informazioni su questo cane nudo, ma caratterialmente è molto simile ai suoi cugini di taglia grande: si affeziona molto alla famiglia ma è piuttosto diffidente verso gli sconosciuti.

Sono cani piuttosto introversi e vanno socializzati fin da piccoli, ma sono ottimi guardiani e con la famiglia sono devoti e fedeli.

Hanno bisogno di molto esercizio e tendono a scappare facilmente. Anche se si adattano bene in caso hanno bisogno di spazi aperti e di un buon addestramento.

Altezza al garrese e peso

  • Cane maschio e femmina 35-51 cm x 6.8-15,5 kg
cane nudo cinese

Cane Nudo Cinese (Chinese Crested Dog)

Il Chinese Crested Dog sembra avere origine in Africa, come tutti i cani senza pelo di tipo primitivo. Annovera tra gli antenati le razze più svariate: Xoloitzcuintli, Cane della sabbia Abissino, Basenji, Perro Podenco di Ibiza, Tibetan Terriers e Maltesi.

Questa strana genealogia fa sì che ogni cane sia praticamente un esemplare unico. E non va dimenticato che ne esiste anche una variante con un folto pelo.

Inizialmente questi animali furono allevati dalla dinastia imperiale degli Han ma successivamente la razza sparì quasi completamente dalla Cina.

Si diffuse prima negli Stati Uniti e poi in Gran Bretagna grazie a due devote allevatrici che ne evitarono l’estinzione.

Il Cane Nudo Cinese è solare, allegro e giocherellone. Ha un temperamento vivace ed entusiasta, è dolcissimo e mai aggressivo, adora bambini e altri animali, tra cui i gatti.

E’ praticamente il cane da compagnia ideale anche per padroni alle prime armi. Si adatta bene alla vita in appartamento e vive per il proprio padrone.

A differenza di quasi tutti gli hairless il Nudo Cinese va d’accordo anche con gli estranei. Purtroppo soffre molto la solitudine e non va lasciato solo troppo a lungo.

Educarlo non è difficile, ma a volte può essere un po’ testardo ed è anche molto timido, per cui va sgridato il meno possibile.

Ha bisogno di una discreta quantità di esercizio ma apprezza anche le giornate sul divano. Poiché non è completamente glabro i ciuffi vanno comunque spazzolati.

Altezza al garrese e peso

  • Cane Nudo cinese maschio 28-33 cm, peso kg 2-6
  • Cane Nudo cinese femmina 20-23 cm, peso 2-6 kg
cane nudo messicano

Cane Nudo Messicano (Xoloitzcuintle)

Questo cane di razza primitiva ha origini molto antiche: era infatti considerato un animale sacro dagli Aztechi, che ritenevano fosse devoto al Dio Xolotl e aiutasse le anime dei morti a raggiungere l’aldilà.

La razza fu decimata dall’arrivo dei conquistadores Spagnoli, che ne consumavano la carne e ne utilizzavano la pelle per farne capi d’abbigliamento per il mercato Europeo.

E’ solo grazie all’arduo lavoro di alcuni appassionati, tra cui il pittore Diego Rivera e della moglie Frida Kahlo, che lo Xoloitzcuintle si è salvato dall’estinzione.

Questa varietà di cani senza pelo esiste in ben tre dimensioni diverse, e anche in questo caso può nascere totalmente glabro oppure con il pelo raso, che si presenta piatto e corto.

Nel caso del cane nudo il pelo deve essere del tutto assente sul corpo ma può presentarsi qualche ciuffo irsuto sulla fronte e la nuca, di lunghezza massima 2,5 cm, e qualcuno sui piedi.

Esiste in vari colori (nero, grigio nerastro, grigio ardesia, grigio scuro, rossiccio, fegato, bronzo o biondo) ma si prediligono i monocolori uniformi e scuri.

Questo cane ha un carattere molto riservato. Non si scompone in mille manifestazioni di affetto, sta piuttosto sulle sue anche se ama molto i membri della sua famiglia.

Con gli estranei invece non va proprio d’accordo, mentre convive discretamente bene con cani e gatti, anche se bisogna abituarlo con un po’ di pazienza.

Ha bisogno di fare esercizio, e tende a scappare (è un ottimo saltatore) . Purtroppo abbaia molto, ma è un ottimo cane da guardia.

Una curiosità su queste cane: il gene hairless, quello da cui dipende l’assenza di pelo, è responsabile anche della mancanza di vari denti.

Questa caratteristica è accettata nella varietà nuda mentre quella a pelo raso deve avere la dentatura completa.

Altezza al garrese e peso

  • Peso maschi miniatura 2,3 – 7 kg
  • Peso femmine miniatura 2,3 – 7 kg
  • Peso maschi taglia media 7 – 14 kg
  • Peso femmine taglia media 7 – 14 kg
  • Peso maschi standard 11 – 20 kg
  • Peso femmine standard 11 – 20 kg
cane nudo peruviano

Cane Nudo Peruviano ( (Orchidea Inca Peruviana)

Il Cane Nudo Peruviano (o Orchidea Inca Peruviana) era già presente nei reperti preistorici delle prime popolazioni precolombiane.

Sembra che il cane avesse un posto d’onore tra le antiche tribù peruviane, in quanto si riteneva che feci e urine avessero un potere curativo.

A differenza della razza odierna quella antica era di piccole dimensioni, furono gli Spagnoli a incrociarli per ottenere un cane dall’aspetto feroce e di taglia più grande.

Il corpo del Cane Nudo peruviano è forte e snello ma non grossolano. Ne esiste una variante a pelo raso e una senza pelo, anche se solitamente ha qualche occasionale ciuffo su testa, dorso o arti. E la pelle, o il pelo raso, possono essere di tutti i colori.

Come il cugino Messicano, anche questa razza spesso non ha la dentatura completa. E’ una caratteristica normale ma solo nella varietà glabra, quella con il pelo deve avere tutti i denti.

Il Cane Nudo peruviano è molto affettuoso con i propri familiari ma estremamente timido e diffidente con gli sconosciuti. E’ molto territoriale e protettivo, cosa che lo rende un ottimo cane da guardia.

Pur essendo un animale introverso ha bisogno di compagnia costante, odia infatti la solitudine. Per compagnia si intende quella umana, perché non è particolarmente amichevole con altri cani o con i gatti.

Ha bisogno di molto movimento e di vivere in spazi aperti. Non è il compagno ideale per i bambini per via del suo carattere un po’ chiuso, ma è molto intelligente e se educato fin da piccolo non ci saranno problemi. Ha una forte tendenza all’abbaio.

Altezza al garrese e peso

  • Taglia Piccola: 25-40 cm. x 4-8 kg.
  • Taglia Media: 41-50 cm x 8-12 kg.
  • Taglia Grande: 51-65 cm x 12-30 kg.

chihuahua senza pelo

Chihuahua senza pelo

Il Chihuahua è la razza da borsetta per eccellenza. Lo conosciamo tutti nelle sue versioni a pelo lungo e a pelo raso, ma ne esiste anche una variante senza pelo. O meglio, alcuni esemplari nascono glabri per un difetto genetico, e sono stupendi.

La razza ha origine in Messico, e questa piccola bellezza era il cane preferito dai ricchi indigeni Toltechi che lo consideravano un cane sacro, e dalle principesse azteche che lo avevano scelto come cane da compagnia. Ha quasi rischiato l’estinzione durante l’invasione dell’impero Inca.

Ha un corpo minuto, arti snelli e sottili, e la testa può essere a mela o a cerbiatto. Può essere di tutti i colori ad esclusione del merle nelle varianti con pelo, mentre il nostro Chihuahua nudo ovviamente avrà colori e macchie in toni diversi.

Questo è proprio il caso in cui si può dire che il vino buono sta nelle botti piccole: il Chihuahua è minuto ma ha un carattere forte e può essere piuttosto ribelle, per cui va addestrato fin dalla tenera età.

Si adatta molto bene in appartamento, adora la propria famiglia ed è ideale sia per persone anziane che per bambini.

E’ estremamente protettivo verso il padrone e tende ad essere dominante e tendenzialmente aggressivo con gli estranei. Ha forti istinti territoriali e abbaia molto.

E’ docile e mansueto, non necessita di troppa attività fisica ma ha bisogno di molte attenzioni; se abbandonato a se stesso potrebbe soffrire di ansia da separazione.

Altezza al garrese e peso

  • Cane maschio e femmina cm 15-25 x 1-3 kg
jonangi

Jonangi

A differenza di tutte le altre razze il Jonangi ha origine in Asia, e più precisamente in India. E non è un cane da compagnia ma da lavoro, è infatti specializzato nella caccia e nell’allevamento dell’anatra (ovvero, è la versione per anatre del cane da pastore).

Purtroppo con la diminuzione dell’allevamento di anatre molti esemplari sono stati abbandonati e si sono ritrovati per la strada allo stato brado, e la razza si è quasi estinta.

Anche questo cane ha il corpo forte e snello, con i tratti caratteristici dei cani nati per correre. La pelle può essere di vari colori.

E’ un solitario per natura, si adatta bene alla vita in famiglia ma non ama gli estranei e gli altri animali, per cui avrà bisogno di un buon percorso di socializzazione.

E’ però un cane attivo, energico e portato per il lavoro, e darà grandi soddisfazioni a chi vorrà investire un po’ di tempo per educarlo.

Ha molta energia da sfogare, ama nuotare, scavare e saltare. E’ come un tornado e non si tira indietro davanti a nulla.Non è decisamente il cane adatto per gli amanti dei pomeriggi sul divano.

Altezza al garrese e peso

  • Maschi cm 45-63 x peso 25-39
  • Femmine cm 45-63 x peso 20-29
pila argentino

Pila Argentino

Anche questa razza si è sviluppata in America Latina. E’ diffusa soprattutto nel Nord dell’Argentina, dove pare sia arrivata grazie agli Inca, che ne utilizzavano gli esemplari migliori come doni per stringere legami politici.

Probabilmente deriva dal cane Nudo Peruviano e non ci sono prove della sua presenza in Argentina fino al secolo XV. Ha anche rischiato l’estinzione, e tuttora ne sopravvivono pochissimi esemplari.

Generalmente gli esemplari sono glabri, ma possono avere ciuffi di pelo sparsi, anche se non abbondanti come quelli del cane Nudo Cinese. Alcuni nascono con una leggera peluria sparsa su tutto il corpo.

Hanno un corpo agile e snello ma forte allo stesso tempo, una testa lupoide e tratti che ricordano un po’ quelli del Pinscher. Possono essere di vari colori, ma i più comuni sono i toni del nero e del marrone.

Ha un temperamento amichevole e allegro, a differenza di altri hairless non è aggressivo pur essendo un buon cane da guardia. Lo si addestra facilmente e si adatta a qualunque ambiente.

Si relaziona discretamente bene sia con i bambini che con gli altri animali ma è un cane molto energetico e deve fare molto esercizio.

E un po’ timido e ci mette un po’ di tempo per fare amicizia con gli sconosciuti, ma è più amichevole di molti dei suoi cugini nudi.

Altezza al garrese e peso

  • Taglia Miniatura 25-35 cm x 4-8 kg
  • Taglia media 35-45 cm x 8,1 – 11,3 kg
  • Standard oltre 45 cm x 11,4 – 25 kg

Tratti comuni nei cani senza pelo

Quello che possiamo dire in generale è che questi cani richiedono un po’ di fermezza nell’educazione: a differenza di razze di cani da compagnia più diffuse i cani senza pelo non sono sempre facili da educare.

In linea di massima derivano da cani cacciatori, e vivevano in aree aperte dove potevano inseguire prede e correre liberi, e hanno mantenuto questo istinto da cane selvatico.

Vanno poco d’accordo con gli altri animali e molto poco anche con gli estranei, hanno forti istinti di cane da guardia (per cui abbaiano molto) e tendono alla fuga.

Generalmente non sono ideali per famiglie con bambini e anche per anziani, poiché necessitano di molto esercizio. E abbaiano parecchio, quindi non sono idonei per persone che vivono in condominio o hanno vicini poco tolleranti.

Il Chinese Crested Dog, il Chihuahua nudo e l’American Hairless Terrier, ovvero le razze più piccole e più diffuse, sono quelle più adatte alla vita in appartamento e quelle più idonee ad essere adottate puramente come cani da compagnia.

Le altre necessitano sicuramente di un po’ di preparazione e di attenzione da parte del proprietario, non solo per il carattere non semplicissimo da gestire, ma anche perché le dimensioni più grandi possono rendere più complicate anche le azioni più semplici quali le passeggiate.

In breve: se non puoi addestrare il cane considera una razza diversa. O stai sulle razze di piccola taglia!

C’è poi un altro fattore: la cura della pelle. Questi cani soffrono molto il freddo d’inverno e si scottano d’estate, la pelle è molto delicata e spesso soffrono di acne.

E’ vero che si risparmia molto sulla toelettatura, ma saprai prenderti cura della loro cute sensibile? Tieni anche presente che a causa degli oli naturali la pelle potrebbe avere un suo odore particolare.

I luoghi molto soleggiati non fanno per loro, in spiaggia si scottano e il mare gli secca la pelle. Quindi considera anche il posto in cui vivi prima di adottare un cane senza pelo.

Malattie comuni nei cani senza pelo

  • Acne
  • Dermatite
  • Scottature
  • Allergie da contatto
  • Atrofia della retina
  • Displasia dell’anca
  • Problemi del cavo orale
  • Piaghe cutanee
razze cani nudi estinte

Razze senza pelo estinte

Oltre alle razze di cani senza pelo di cui abbiamo parlato ce ne sono altre che purtroppo si sono estinte.

Questo non è un buon segno per le razze di cani senza pelo ancora esistenti, poiché a parte il Chinese Crested Dog e il Chihuahua nudo tutte le altre razze sono considerate sensibili, ovvero con scarsità di nascite ed esemplari sul territorio.

Ed è un vero peccato, non solo per la particolarità di questi meravigliosi animali, ma perché perdere una qualunque specie animale o una sua variante è sempre una sconfitta per tutti noi.

Le razze oggi estinte sono:

  • Cane africano (Abyssinian Sand terrier)*
  • Cane elefante africano
  • Cane glabro di Ceylon
  • Cane glabro egiziano
  • Cane nubiano
  • Cane senza pelo guatemalteco
  • Cane senza pelo indiano (levriero)
  • Cane senza pelo Maya
  • Cane Thai Boran
  • Cane turco senza pelo
  • Piccolo Levriero africano
*Una puntualizzazione importante

Sull’estinzione del Cane africano (Abyssinian Sand terrier) ci sono pareri discordanti: alcune fonti lo dichiarano estinto, alcune dicono ce ne siano alcuni esemplari.

In questo blog non ne abbiamo parlato perché le informazioni disponibili online sono poche e non molto chiare, e anche perché comunque se anche ne fossero rimasti alcuni esemplari sarebbe comunque impossibile adottarne o acquistarne uno, per cui lo abbiamo inserito tra le razze estinte.

Qualunque informazione certa in merito, se qualcuno ne avesse, ci sarebbe gradita per migliorare le informazioni fornite in questo articolo.

Dovrei o non dovrei acquistare un cane nudo?

Io personalmente li adoro, ma quelli di taglia grande non sono cani per tutti, e hanno un carattere difficile da gestire. Oltretutto sono molto rari, e probabilmente dovresti importarli dall’estero oppure pagarli una piccola fortuna.

Quelli più piccoli invece, ovvero L’American hairless, il Chinese Crest e il Chihuahua nudo sono adorabili cani da compagnia e vanno bene anche per padroni alle prime armi.

Dallo Staff di Cani Piccoli

Anche se i cani glabri sono i tuoi preferiti ci sono tantissimi altri cani piccoli tutti da scoprire, vieni a conoscerli con noi!

Alcuni dei link in questo articolo potrebbero essere affiliati a terze parti. Nel caso di un acquisto da parte tua direttamente sul sito riceverò un piccolo compenso dal venditore, ma a te non costerà nulla. Alcuni sono prodotti che ho testato e apprezzato personalmente, altri sono stati provati da migliaia di clienti che li hanno valutati per noi. Tutto quello che proponiamo in questo sito è stato pensato per aiutarti a migliorare il tuo rapporto con Fido e speriamo di esserci riusciti. Questo sito non intende dare consigli medici o sostituire il parere di esperti di settore, è stato pensato solo come forma di intrattenimento per gli amanti dei cani. Se vuoi saperne di più puoi leggere le informazioni contenute nel rapporto di modalità, gestione e trattamento dei dati personali degli utenti.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments